Le mie creazioni artigianali sono frutto di un hobby e sono in vendita (quelle rimaste), ma realizzo anche su richiesta. Scrivetemi privatamente qui. Specificate bene il numero tra parantesi nel titolo del post (borsa, collana, orecchini, ecc...) di cui volete sapere informazioni, oppure a vostra scelta nuove cose...

Facile e caldo berretto di lana all'uncinetto -Tutorial (56)


VENDUTO)

Facile e veloce da fare!
provateci anche voi :)

Copiato pari pari da: leiweb

Iniziamo. Fate 4 catenelle e unite l’ultima alla prima con una maglia bassissima. In questo modo otterrete una circonferenza.
Primo giro. Fate una catenella e lavorate, all’interno della circonferenza appena ottenuta, 5 maglie basse. Unite l’ultima maglia bassa realizzata alla prima con una maglia bassissima.
Secondo giro. Fate una catenella e lavorate due maglie basse su ogni maglia bassa del giro precedente. Unite di nuovo l’ultima maglia bassa fatta alla prima con una maglia bassissima (10maglie basse).
Terzo giro. Fate una catenella e lavorate due maglie basse all’interno della maglia bassa sottostante. Poi lavorate *una maglia bassa sulla maglia bassa sottostante e due maglie basse sulla maglia bassa sottostante* fino alla penultima maglia. Terminate con una maglia bassa nella maglia sottostante. Chiudete ancora il giro con una maglia bassissima. (15 maglie basse).
Quarto giro. Fate una catenella e lavorate due maglie basse all’interno della prima maglia bassa del giro precedente. Poi lavorate *una maglia bassa sulla maglia bassa sottostante per due volte, due maglie basse sulla maglia bassa sottostante* fino alla terzultima maglia. Terminate con una maglia bassa nella maglia sottostante due volte. Chiudete con una maglia bassissima il giro. (20 maglie basse).
Ora, quello che abbiamo fatto è stato che a ogni giro successivo, abbiamo ridotto il numero degli aumenti che facevamo. Ovvero: nel secondo giro abbiamo lavorato due maglie in ogni maglia sottostante. Nel terzo giro abbiamo fatto un aumento sì e uno no (l’istruzione era di lavorare due maglie basse nella maglia sottostante, una maglia bassa nella maglia sottostante). Nel quarto giro abbiamo fatto un aumento sì e due no. Nel quinto faremo un aumento sì e tre no.
Tutto qui! Ecco svelato il mistero per creare un cappellino! All’aumentare dei giri, diminuite il numero degli aumenti.
Continuate a fare aumenti finché non avrete ottenuto una frittata un po’ concavadelle dimensioni della corona (il cocuzzolo della capoccia). A quel punto, non fate più aumenti ma continuate a lavorare in tondo fino a raggiungere la lunghezza desiderata del cappellino.
Spezzate il filo, nascondete le code, et voilà, il cappellino base è pronto per essere indossato.

.

.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

wibiya widget